Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Colonial Spaces and Post-Colonial Studies: History and Methodologies

Oggetto:

Colonial Spaces and Post-Colonial Studies: History and Methodologies

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
STS0255
Docente
Lorenzo Kamel (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Storia
Anno
1° anno, 3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo, A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
SPS/06 - storia delle relazioni internazionali
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

The teaching contributes to the realization of the educational objectives of the Course of History by providing students with an in-depth knowledge and specific tools linked to research fields such global history, history of international relationscolonial discourse, pre- and post-colonial theory, decolonialism, subaltern studies and a number of other related approaches and metodologies. The third part of the course will provide a critical and interdisciplinary analysis of the policy and ideology of European colonial expansion between the opening of the Suez Canal (1869) and the outbreak of the First World War, a period characterized by unprecedented competition for overseas territorial acquisitions and the emergence in colonising countries of doctrines of racial superiority.

Students will acquire a top-down and a bottom-up perspective on the process of ‘simplification’ witnessed in a number of colonial contexts, and will be prompted to adopt a comparative approach.

Si consiglia di fare riferimento alla versione in inglese del syllabus.

Il corso, tenuto in lingua inglese, fa luce sul ruolo della storia globale e delle relazioni internazionali, così come sugli studi coloniali e post-coloniali (colonial discourse, pre- and post-colonial theory, decolonialismo, subaltern studies), nello studio della storia contemporanea. 

Gli/le studenti/esse verranno sollecitati ad adottare un approccio comparativo e acquisiranno competenze legate alla storia precoloniale e una prospettiva top-down e bottom-up in relazione al processo di "semplificazione" registrato in molteplici contesti coloniali. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

By the end of the course students should be able to:

-acquire a comparative understanding of late modern and contemporary history, and the history of international relations

-become familiar with pre-colonial history and the impact of colonialism on national and non-national groups in the spaces analyzed during the course

-get acquainted with contemporary issues that result from “racial”, “tribal”, ethnic, and religious identities

-acquire a gender understanding in relation to local responses to colonial rule

-enhance their verbal presentation and written skills.

Alla fine del corso gli/le studenti/esse acquisiranno:

-una conoscenza approfondita legata ai principali campi di ricerca connessi agli studi coloniali e post-coloniali, alla storia globale e delle relazioni internazionali.

-una visione comparata radicata nella storia tardo moderna e contemporanea di molteplici contesti extra-europei.

-strumenti necessari per comprendere l’impatto dei fenomeni coloniali e le azioni e reazioni di gruppi, figure e popoli locali.

-nozioni legate ad alcuni significativi aspetti connessi a questioni di genere.

-maggiori competenze nella preparazione di presentazioni e ricerche in lingua inglese.

Oggetto:

Programma

The programme, with the readings of each lesson, can be accessed at the following link: https://www.academia.edu/39485710/Colonial_Spaces_and_Post_Colonial_Studies_History_and_Methodologies_syllabus_2024_2025_

The course consists of 12 lessons and 2 final “laboratories”.

All teaching materials will be made available to students in a dedicated page on dropbox.

Students are asked to prepare the required readings carefully, in order to be able to participate to class discussions. They will be asked to send to me 2 or 3 questions/inputs regarding the content of the required reading of each lesson, within the evening before the lesson.

Additionally, each student will be asked to prepare an oral presentation (no longer than 12 minutes) on one source included in the reading list (see in the programme: "Presentation delivered by one student:"). The list of presentations will be agreed during the first lesson.

Il dettaglio delle lezioni e il programma completo sono consultabili al seguente link: https://www.academia.edu/87436033/Colonial_Spaces_and_Post_Colonial_Studies_History_and_Methodologies_Syllabus_2023_24_

Il corso si articolerà in 12 lezioni e 2 "laboratori" conclusivi.

Tutti i testi inclusi nel programma sono resi disponibili e scaricabili tramite un link su dropbox.

Le studentesse e gli studenti sono invitati a preparare con cura le letture richieste per poter partecipare alle discussioni in classe. Verrà chiesto loro di inviare al docente 2 o 3 domande/input riguardanti il ​​contenuto del "required reading" previsto per la lezione.

A ogni studente/essa verrà inoltre chiesto di preparare una presentazione orale (di circa 12 minuti) su una fonte inclusa nel programma (si veda nel programma la voce: "Presentation delivered by one student:"). L'elenco delle presentazioni sarà concordato durante la prima lezione. 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

All lessons will be held in person. Students who won't be able to attend the lessons in person can opt for the "non-attending option" (see the field "note").

The course will be divided into 12 lessons (each corresponding to a 3 hours lesson), followed by 2 final “laboratories” (3 hours each).

Besides frontal lectures, each lesson will include students' presentations, use of media, and class discussion.

Students’ presentations should be organized in the following way: 1) present the thesis that the reading proposes; 2) summarize the main arguments used by the author to support the thesis; 3) present your comments on the article; 4) raise a number of questions to be discussed in class.

Il corso consiste in 12 lezioni da 3 ore ciascuna, più due "laboratori finali"). Si svolgono in presenza e includono: insegnamento frontale, presentazioni orali, uso dei media, dibattiti in classe.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Grades in this course will be based on the following assignments:

Class participation 40%

Oral presentations 20%

Final examination 40% 

Grading criteria for participation:

  • Demonstration of reading assigned materials prior to class
  • Contribution to discussion
  • Ability to critically analyze the readings

Grading criteria for oral presentation:

  • Well-organized and clear structure (the presentation has a clear Intro, body, and conclusion)
  • Demonstration of understanding the main ideas/thesis that the article intends to propose
  • Raise critical comments to readings
  • Raise questions to be discussed in the class

Grading criteria for final exam:

  • 6 multiple choice & 8 open questions: all taken only from the required readings

As an alternative to the final examination (40% of the overall grade), students can opt instead for a final written paper on a topic addressed during the course, to be agreed with the teacher.

 Overall, students who achieve an independent vision of the themes explored in class, combined with good critical capacity, a command of expression using precise language, will be assessed with a very good or excellent grade (28–30 and honors); a primarily mnemonic or somewhat under developed acquisition of the contents of the course, with a linguistic and logical competence which is not always adequate will be valued with a grade from fair (21–24) to good (25–27); a minimal level of understanding of the contents of the course, combined with gaps in training or inadequate linguistic and logical competence, will earn a sufficient grade (18–20); the absence of the minimal level of understanding of the course contents, combined with inadequate linguistic and logical competencies and with training gaps, will produce an insufficient grade (<18/30).

Voti

Il voto finale (espresso in trentesimi) è basato sulle seguenti voci:

Partecipazione in classe: 40% 

Presentazione orale: 20%

Esame finale: 40%

Criteri di voto legati alla partecipazione:

  • Studio dei materiali assegnati per ciascuna lezione.
  • Contributo ai dibattiti in classe.
  • Abilità di analizzare criticamente ciò che viene letto e discusso per e durante ciascuna lezione.

Sistema di voto per la presentazione orale:

  • presentazione chiara e ben strutturata (introduzione, un'analisi dell'oggetto dello studio, conclusioni)
  • comprensione delle principali idee/tesi proposte nel testo presentato.
  • capacità di proporre interrogativi e rilievi critici ficcanti e pertinenti
  • abilità di proporre domande di spessore che possano essere affrontate nel dibattito in classe

Sistema di voto per l'esame finale scritto:

6 domande a scelta multipa e 8 domande a risposta multipla e/o aperte: ognuna di esse verterà esclusivamente sul contenuto dei "required readings" assegnati per ciascuna lezione

La preparazione sarà considerata adeguata se lo studente:

- dimostrerà capacità di valutazione e giudizio nell’applicare le conoscenze acquisite all’analisi e contestualizzazione di specifici momenti storici e testi analizzati.

- saprà connettere e confrontare in modo adeguato la produzione delle fonti scritte in relazione ai diversi processi storici (evoluzione economica, sociale, politica, religiosa…);

- dimostrerà capacità di esposizione, usando con consapevolezza un lessico adeguato.

 

In alternativa all'esame scritto finale (40% del voto complessivo), sarà possibile concordare con il docente un final written paper su uno dei temi principali analizzati durante il corso. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso della prima lezione.

Come quadro complessivo, il raggiungimento di una visione organica dei temi affrontati a lezione, congiuntamente a una buona capacità critica, a padronanza espressiva e di linguaggio specifico, sarà valutato con voti molto buoni o eccellenti (28-30 e lode); l'acquisizione prevalentemente mnemonica o non ben maturata dei contenuti e competenze linguistiche e logiche non sempre adeguate saranno valutate con voto da discreto (21-24) a buono (25-27); un livello minimo di conoscenza dei contenuti del corso, unito a lacune formative o competenze linguistiche e logiche non adeguate, condurrà a una valutazione di sufficienza (18-20); l'assenza di un livello minimo di conoscenza dei contenuti del corso, unito a competenze linguistiche e logiche inadeguate e a lacune formative, produrrà una valutazione di insufficienza (<18/30).

 

Oggetto:

Attività di supporto

Students with disabilities or learning difficulties can find information on the university facilities, study support, and exam procedures at the following links.

Services:

https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa

Support:

https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita

Exams:

https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con

Studentesse e studenti con disabilità o DSA potranno trovare informazioni sui servizi universitari, sul supporto allo studio e sulle procedure di esame ai seguenti link.

Accoglienza:

https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa

Supporto:

https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita

Esami:

https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

For the book chapter, or the academic article, assigned as a "required reading" for each lesson, please see the section "programma".

Si veda la "sezione programma" per visualizzare il capitolo di libro, o l'articolo accademico, da studiare nelle lezioni del corso



Oggetto:

Note

Non-attending are requested to study 2 among the books listed below, and to prepare for a final oral exam:
 
M. Alves Duarte da Silva, T.A.S. Haddad, K. Raj (eds.), Beyond Science and Empire, Routledge, London and New York 2024.
 
L. Kamel, History Below the Global. On and Beyond the Coloniality of Power in Historical Research, Routledge, London and New York 2024.
 
L.-J. Janvier, B.R. Byrd (ed.), Haiti for the Haitians, Liverpool University Press, Liverpool 2023.
J.L. Nafafé, Lourenço da Silva Mendonça and the Black Atlantic, Cambridge UP, Cambridge 2022.

O. Táíwò, Against Decolonisation: Taking African Agency Seriously, Hurst, London 2022.
 
F. Fernandez-Armesto, Approaches to Global History, Bloomsbury, London 2023.

R. Blackburn, Il crogiolo americano. Schiavitù, emancipazione e diritti umani, Einaudi, Torino 2020.

L. Kamel, Imperial Perceptions of Palestine, I.B. Tauris, London and New York 2015.

A. Mbembe, Necro-politics, Duke UP, Durham 2019. (Il titolo è accessibile in versione ebook tramite il servizio Eureka").

Alle studentesse e agli studenti che non potranno partecipare è richiesto di studiare 2 volumi tra quelli presenti nella lista qui in fondo. Lo studio dei due volumi in oggetto sarà appurata tramite un esame orale. 

M. Alves Duarte da Silva, T.A.S. Haddad, K. Raj (eds.), Beyond Science and Empire, Routledge, London and New York 2024.

L. Kamel, History Below the Global. On and Beyond the Coloniality of Power in Historical Research, Routledge, London and New York 2024.
 
L.-J. Janvier, B.R. Byrd (ed.), Haiti for the Haitians, Liverpool University Press, Liverpool 2023.
 
J.L. Nafafé, Lourenço da Silva Mendonça and the Black Atlantic, Cambridge UP, Cambridge 2022.

O. Táíwò, Against Decolonisation: Taking African Agency Seriously, Hurst, London 2022.
 
F. Fernandez-Armesto, Approaches to Global History, Bloomsbury, London 2023.

R. Blackburn, Il crogiolo americano. Schiavitù, emancipazione e diritti umani, Einaudi, Torino 2020.

L. Kamel, Imperial Perceptions of Palestine, I.B. Tauris, London and New York 2015.

A. Mbembe, Necro-politics, Duke UP, Durham 2019. (Il titolo è accessibile in versione ebook tramite il servizio Eureka").

――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――――

Se sei uno studente o una studentessa con una disabilità temporanea o permanente, l'Università di Torino mette a disposizione ausili di tipo tecnico e/o didattico e servizi specializzati per favorire la creazione di contesti inclusivi e la piena partecipazione ai diversi aspetti della vita universitaria: https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2024 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 08/06/2024 17:34

    Location: https://storia.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!