Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia contemporanea (seminario) A

Oggetto:

Contemporary History

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
LET0480
Docente
Emma Mana (Titolare del corso)
Insegnamento integrato
Corso di studi
laurea triennale in Storia
Anno
3° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-STO/04 - storia contemporanea
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Il Seminario è rivolto agli studenti iscritti al terzo anno del Corso di Laurea in Storia che intendano privilegiare un percorso in ambito contemporaneistico per la preparazione della dissertazione finale.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il Seminario si pone l'obiettivo di avvicinare gli studenti alla ricerca nell'ambito della Storia contemporanea, attraverso l'acquisizione di strumenti di indagine bibliografica,  di analisi critica delle fonti,  e di produzione di testi.

 

 

 

The Seminar's task is approaching the students with the actual historical research of contemporary history, acquiring specific instruments for bibliographical search, critical reading of sources and report writing.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Il Seminario si pone l'obiettivo di avvicinare gli studenti alla ricerca nell'ambito della Storia contemporanea.

Pertanto gli studenti saranno invitati a presentare relazioni scritte e orali sui testi mano a mano indicati dal docente, al fine di dimostrare capacità di comprensione e abilità comunicativa e argomentativa.

Gli studenti saranno avvicinati inoltre all'uso diretto, e criticamente corretto,  di alcune fonti appositamente individuate e selezionate dal docente, al fine di dimostrare - alla fine del percorso - la loro capacità di muoversi in autonomia sul piano della  ricerca e della ricostruzione storica.

 

The Seminar's task is approaching the students with the actual historical research of contemporary history.

Therefore they will be invited to make a presentation about the texts that will be specified during the lectures, in order to argue understanding and communication skills.

Students will be also introduced to the reading and analysing of some selected primary sources, in order to demonstrate their ability to move  in terms of historical research.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

ll seminario richiede la partecipazione attiva degli studenti . 

Le lezioni introduttive, svolte dal docente,  saranno seguite da incontri dedicati alla discussione di alcuni classici della storiografia, con la preparazione di relazioni orali e/o scritte.

Negli incontri successivi gli studenti si misureranno direttamente con un approccio metodologicamente e criticamente corretto a diversi tipi di fonti.

Sono previsti incontri in biblioteca, in archivio, e visite guidate ad alcuni musei di storia.

La frequenza è obbligatoria.

 

 

 

The students are requested to actively participate in the seminar.

The course will start with some consideration about the historians's craft and will then provide an approach to research methodologies for the different kinds of sources useful for contemporary history.

Meetings are scheduled in libraries, archives , museums.  

Attendance is compulsory. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto e orale. 

Ogni attività singola e di gruppo, scritta e orale, degli studenti entra nella valutazione finale.

Ogni studente è tenuto a presentare una relazione finale scritta consistente in un progetto di ricerca corredato da una bibliografia e da una indicazione delle fonti primarie.

The exam is oral and written.  

Each singular or group activity (both oral and written) will be enclosed in the final evaluation.

Each student is required to submit a written final report consisting of a research project together with a bibliography and a reference to the primary sources.

 


Oggetto:

Programma

 

Seminario.  

Il seminario - che richiede la partecipazione attiva degli studenti - intende muovere da una riflessione sulle caratteristiche del lavoro storiografico e rappresentare un primo avvicinamento alle metodologie di indagine e di ricerca attraverso i diversi - e sempre più ampi - tipi di fonti utilizzate per la storia contemporanea.

Le lezioni introduttive saranno seguite da incontri dedicati alla discussione di alcuni classici della storiografia, con la preparazione di relazioni orali e/o scritte.

Negli incontri successivi gli studenti si misureranno direttamente con un approccio metodologicamente e criticamente corretto a diversi tipi di fonti.

Attenzione sarà prestata a un approccio multidisciplinare.

E' previsto un approfondimento di carattere storiografico e metodologico sulle prospettive della "World History".

Sono previsti incontri in biblioteca, in archivio, e visite guidate ad alcuni musei di storia.

La frequenza è obbligatoria.

 

 

Seminar.

The students are requested to actively participate in the seminar.

The course will start with some consideration about the historians's craft and will then provide an approach to research methodologies for the different kinds of sources useful for contemporary history.

Attention will be given to a multidisciplinary approach.

It's expected a deepening of historiographical and methodological perspectives on the " World History " .

Meetings are scheduled in libraries, archives, museums. 

Attendance is compulsory.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

La bibliografia verrà comunicata all'inizio ed eventualmente aggiornata nel corso del seminario.

Come introduzione generale al tema gli studenti possono sin d'ora far riferimento a:

M. Bloch, Apologia della storia o mestiere di storico, Einaudi, Torino 1998.

C. Pavone, Prima lezione di storia contemporanea, Roma-Bari, Laterza 2007.

P. Burke (a cura di), La storiografia contemporanea, Laterza, Bari-Roma 2007 (4° ed).

P. Burke, La storia culturale, il Mulino, Bologna 2009 (nuova edizione aggiornata).

S. Rogari, La scienza storica, Utet Università, Torino 2013.

G. De Luna, La passione e la ragione. Fonti e metodi dello storico contemorpaneo, Bruno Mondadori, Milano 2004.

A. d'Orsi, Piccolo manuale di storiografia, Bruno Mondadori, Milano 2002.

Il web e gli studi storici: guida critica all'uso della rete, a cura di Rolando Minuti, Carocci, Roma, 2015

 

Per un primo approccio alle prospettive della "World History" gli studenti possono far riferimento a:

L. Di Fiore, M. Meriggi, World History. Le nuove rotte della storia, Laterza, Milano-Roma 2011.

S. Conrad, Storia globale. Un'introduzione, Carocci Editore, Roma 2015.

E. Vanhaute, Introduzione alla World History, il Mulino, Bologna 2015.

 

 

 

For a general introduction to the topic, students can read:

M. Bloch, Apologia della storia o mestiere di storico, Einaudi, Torino 1998.

C. Pavone, Prima lezione di storia contemporanea, Roma-Bari, Laterza 2007.

P. Burke (a cura di), La storiografia contemporanea, Laterza, Bari-Roma 2007 (4° ed).

P. Burke, La storia culturale, il Mulino, Bologna 2009 (nuova edizione aggiornata).

S. Rogari, La scienza storica, Utet Università, Torino 2013.

G. De Luna, La passione e la ragione. Fonti e metodi dello storico contemorpaneo, Bruno Mondadori, Milano 2004.

A. d'Orsi, Piccolo manuale di storiografia, Bruno Mondadori, Milano 2002.

Il web e gli studi storici: guida critica all'uso della rete, a cura di Rolando Minuti, Carocci, Roma, 2015

 

For a first approach to the prospects of " World History " students can refer to:

L. Di Fiore, M. Meriggi, World History. Le nuove rotte della storia, Laterza, Milano-Roma 2011.

S. Conrad, Storia globale. Un'introduzione, Carocci Editore, Roma 2015.

E. Vanhaute, Introduzione alla World History, il Mulino, Bologna 2015.

 

 



Oggetto:

Note

 

Gli studenti interessati sono pregati di registrarsi al corso, tramite il sito di Unito, e di presentarsi al primo incontro per facilitare una migliore organizzazione didattica. La registrazione è obbligatoria e il numero massimo previsto è di 20 studenti.
La frequenza è obbligatoria.
Per gli studenti lavoratori che assolutamente non possono frequentare è possibile concordare con il docente un programma per sostenere l'esame orale o  un argomento specifico per la preparazione di una relazione scritta. In tal caso gli studenti sono pregati di mettersi direttamente in contatto con il docente e non devono iscriversi on line.

 

 

Students are requested to register for the course, and to present themselves at the first meeting to facilitate a better teaching organization. Registration is mandatory and the maximum number is 20 students. Attendance is compulsory.

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 26/03/2020 12:47

Non cliccare qui!