Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia del cristianesimo A - 2015/2016

Oggetto:

History of Christianity A

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
5235S
Docente
Adele Monaci (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Storia
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6 (LF812 per la coorte 2014)
SSD dell'attività didattica
M-STO/07 - storia del cristianesimo e delle chiese
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

Nozioni basilari di inquadramento storico e culturale dell’età antica , con particolare riferimento ai grandi quadri geografici e storici dei primi sette secoli

Basic knowledge of the culture and history of the ancient world

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

I temi trattati  intendono offrire una preparazione  di base  in ambito storico-religioso; in particolare  l’insegnamento trasmette conoscenze e capacità di comprensione delle linee principali di sviluppo della storia del cristianesimo antico, del lessico della disciplina, del dibattito storiografico. Intende  inoltre sviluppare  nello studente  capacità comunicative  delle conoscenze  e  capacità di applicarle a semplici casi studio. 

The course aims  at  offering a basic  knowledge   of the history of ancient Christianity  and  the specific terminology. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

a) Conoscenza e capacità di comprensione : problemi e metodi della storia del cristianesimo antico; I  contesti storici e geografici;  la cultura e lo sviluppo dottrinale; l’organizzazione istituzionale , cristianesimo e società;

b) Capacità di applicare conoscenza e comprensione; abilità di interpretare un documento nel suo contesto storico

c) Autonomia di giudizio; consapevolezza del dibattitto storiografico , abilità di formulare  problemi pertinenti  ai singoli documenti storici, capacità di individuare una metodologia  corretta per risolverli.

d) Abilità communicative:  capacità argomentative e linguaggio appropriato

e) Capacità di apprendimento: acquisizione di un lessico disciplinare di base e dei principali strumenti per approfondirlo

a) Knowledge and understanding: problems and methods in the field of History of Christianity; historical and geographic context, culture and the historical development of the main doctrines.

b) Applying knowledge and understanding: skill to interpret a  document in its  historical context;

c)Making judgements: Knowledge of the historical debate; skill to formulate  relevant remarks  about  historical  problems;

d)Communication: ability to  uphold a thesis with an appropriate language 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 36 ore ( 6CFU), che si svolgono in aula  anche con l’ausilio di powerpoint

The course is articulated in 36 hours of formal in-class  lecture 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Le conoscenze e le capacità previste saranno verificate attraverso un colloquio orale con domande che potranno riguardare il commento delle letture svolte in aula e i testi richiesti. La preparazione sarà considerate adeguata ( con voto espresso in trentesimi ) se la/il stundentessa/e dimostrerà capacità di esposizione, conoscenza del lessico di base , se dimostrerà di stabilire collegamenti , anche in modo autonomo,  fra  i diversi argomenti trattati, se saprà collocarli  nel momento e nelle problematiche storiche adeguati

The knowledge and skills will be verified through an oral examination that may concern the sources read  and  commented in the classroom . The preparation will be considered adequate ( with mark  in thirtieth ) if the  student  demonstrate presentation skills , mastery of vocabulary , if  he will prove to establish connections , even independently , among the various topics , if  he can place them in the time and historical issues appropriate

Oggetto:

Programma

Problemi e storia del cristianesimo (secc. I-VII )

- periodizzazione

- le origini : i “fondatori” fra giudaismo e ellenismo

- la formazione della tradizione: canone biblico, canone patristico.

- linee di sviluppo della letteratura cristiana, storia del libro, formazione di biblioteche, pubblici

- l’organizzazione istituzionale   

- lo sviluppo storico delle principali dottrine

-  i modelli di vita  fra prescritto e vissuto: liturgie, pratiche devozionali, ascetismi

- cristianesimi e società: valori, pratiche fra accettazione e rifiuto

- Il confronto con il potere politico 

- cristianizzazione del tempo e dello spazio

- i caratteri comuni dei cristianesimi orientali

- confronto con culture e popoli altri

- lettura e commento di alcune fonti significative.

- elementi di  storia della storiografia e metodologia della disciplina.

- Periodization

- The origins  between Judaism and  Hellenism;

- The formation of the tradition : the biblical  and patristic canon;

- Development of Christian discourse:  history of the book, history of libraries , audience; ways of life;

- The historical development of the main doctrines;

- Christianity and society;

- Christianity and Roman Empire;

- Christianization of time and space.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Emanuela Prinzivalli( a cura di), Storia del Cristianesimo , vol. I , L’età antica, Carocci, Roma 2014 , pp. 1-23 e   capp.  2-14.

Chi non frequenta aggiungerà  al  manuale   uno dei seguenti testi:

1)  Marco Minucio Felice, Ottavio, edizione critica con introduzione, traduzione  di  Michele Pellegrino, Paolo Siniscalco e Marco Rizzi ,Torino : Società editrice internazionale, 2000;

2) Giustino, Le *Apologie, introduzione e traduzione di Igino Giordani ;Roma : Città nuova,  1962;

3) Tertulliano,  *A Scapula introduzione, traduzione e note di Pier Angelo Gramaglia ; Roma : Edizioni paoline, 1980

The student must  study the following text

Emanuela Prinzivalli( a cura di), Storia del Cristianesimo , vol. I , L’età antica, Carocci, Roma 2014 , pp. 1-23 e   capp.  2-14. 

The student, who doesn’t attend  lectures, must also study  one of the following books 

1)  Marco Minucio Felice, Ottavio, edizione critica con introduzione, traduzione  di  Michele Pellegrino, Paolo Siniscalco e Marco Rizzi ,Torino : Società editrice internazionale, 2000;  

2) Giustino, Le *Apologie, introduzione e traduzione di Igino Giordani ;Roma : Città nuova,  1962;

3) Tertulliano,  *A Scapula introduzione, traduzione e note di Pier Angelo Gramaglia ; Roma : Edizioni paoline, 1980



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì16:00 - 18:00
Martedì16:00 - 18:00
Mercoledì16:00 - 18:00
Lezioni: dal 28/09/2015 al 28/10/2015

Nota: le lezioni si svolgeranno in aula LL5 al CLE.

Oggetto:

Note

Testo In corso di aggiornamento.

English text being updated

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/05/2015 16:09

Non cliccare qui!