Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia del cristianesimo A

Oggetto:

History of Christianity A

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
5235S
Docente
Adele Monaci (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Storia
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-STO/07 - storia del cristianesimo e delle chiese
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Nozioni basilari di inquadramento storico e culturale dell’età antica , con particolare riferimento ai grandi quadri geografici e storici dei secc. I-VI
Basic knowledge of the culture and history of the ancient world
Propedeutico a
nessuna propedeuticità
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

I temi trattati  intendono offrire una preparazione  di base  in ambito storico-religioso; in particolare  l'insegnamento trasmette conoscenze e capacità di comprensione delle linee principali di sviluppo della storia del cristianesimo antico, del lessico della disciplina, del dibattito storiografico. Intende  inoltre sviluppare  nello studente  capacità comunicative  delle conoscenze  e  capacità di applicarle a semplici casi studio.

The course aims  at  offering a basic  knowledge   of the history of ancient Christianity  and  the specific lexicon

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 a) Conoscenza e capacità di comprensione : problemi e metodi della storia del cristianesimo antico; I  contesti storici e geografici;  la cultura e lo sviluppo dottrinale; l'organizzazione istituzionale , cristianesimo e società;

 b) Capacità di applicare conoscenza e comprensione; abilità di interpretare un documento nel suo contesto storico

 c) Autonomia di giudizio; consapevolezza del dibattitto storiografico , abilità di formulare  problemi pertinenti  ai singoli documenti storici, capacità di individuare una metodologia  corretta per risolverli.

d) Abilità communicative:  capacità argomentative e linguaggio appropriato

 e) Capacità di apprendimento: acquisizione di un lessico disciplinare di base e dei principali strumenti per approfondirlo

At the end of the course , the student  is expected to be capable of:

a) Knowledge and understanding: problems and methods in the field of History of Christianity; historical and geographic context, culture and the historical development of the main doctrines.

b) Applying knowledge and understanding: skill to interpret a  document in its  historical context;

c)Making judgements: Knowledge of the historical debate; skill to formulate  relevant remarks  about  historical  problems;

d) Communication: ability to  uphold a thesis with an appropriate language

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 36 ore ( 6CFU), che si svolgono in aula  anche con l'ausilio di powerpoint

The course is articulated in 36 hours of formal in-class  lecture

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

At the end of the course we are going to do an oral exam to  verify the student 's knowledge  acquired during the course.

Oggetto:

Programma

Problemi e storia del cristianesimo antico  (secc. I-VII )

Introduction to the history of  Christianity  ( I-VII centuries)

The origins  between Judaism and  Hellenism ; The formation of the tradition : the biblical  and patristic canon; development of Christian discourse:  history of the book, history of libraries , audience; ways of life; the historical development of the main doctrines; Christianity and society; Christianity and Roman Empire; Christianization of time and space.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Frequentanti:

1) Materiali e appunti del corso 

2) Gian Luca Potestà - Giovanni Vian, «Storia del cristianesimo», Bologna, il Mulino, 2014, capp. 1-13  

e:

Giancarlo Rinaldi, Fonti documentarie per la storia del cristianesimo antico, Roma, Carocci, 2014 .

Gli studenti non frequentanti devono aggiungere a 2)  una soltanto delle seguenti opzioni, a scelta:

1) Emanuela Prinzivalli (a cura di), Storia del cristianesimo, vol. 1: «L'età antica», Roma, Carocci, 2015, soltanto le pp. 33-68 («Gesù di Nazaret», di Enrico Norelli), 69-96 («Dagli ebrei seguaci di Gesù all'antagonismo fra cristiani ed ebrei», di Claudio Gianotto), 97-132 («Le molteplici strade del vangelo e il consolidamento ortodosso del III secolo» di Emanuela Prinzivalli ed Andrés Sáez), 133-158 («La Bibbia al centro: la formazione del canone e lo sviluppo dell'esegesi», di Andrés Sáez ed Emanuela Prinzivalli), 281-307 («Il monachesimo antico» di Fabrizio Vecoli), 387-409 («L'evoluzione della liturgia», di Andrea Nicolotti), 411-433 («Ideali di perfezione, modelli di vita e sviluppo del culto dei santi», di Adele Monaci), 435-460 («Le forme e i luoghi della pietà religiosa», di Immacolata Aulisa). 

2) Giorgio Jossa, Il cristianesimo antico. Dalle origini al Concilio di Nicea, Roma, Carocci, 2006.

3) Giovanni Filoramo, La croce e il potere, Bari, Laterza, 2011. 

4) Stanisław Adamiak - Sergio Tanzarella, Costantino e le sfide del cristianesimo, Trapani, Il pozzo di Giacobbe, 2013.

5) Giancarlo Rinaldi, Pagani e cristiani, Roma, Carocci, 2016. 

 6) M. Benedetti ( a cura di), Storia del cristianesimo. Vol. II: L'età medievale , Firenze 2015, Introduzione e due delle quattro parti indicate nell'Indice.

 

Inserire qui il testo in inglese



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì16:00 - 18:00Aula 9 Palazzo Nuovo - Piano primo
Martedì16:00 - 18:00Aula 9 Palazzo Nuovo - Piano primo
Mercoledì16:00 - 18:00Aula 9 Palazzo Nuovo - Piano primo

Lezioni: dal 06/11/2017 al 20/12/2017

Oggetto:

Note

Si richiede agli studenti di registrarsi al corso per ricevere comunicazioni e materiale didattico

 

Inserire qui il testo in inglese

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 23/05/2018 17:33

Non cliccare qui!